Cerca
Close this search box.

Il cammino di Santiago per noi

Non è importante la meta, ma il cammino.
(Paulo Coelho, Il cammino di Santiago)

Il Cammino di Santiago è il pellegrinaggio che ha come meta la  Cattedrale di Santiago de Compostela,   lungo una rete di sentieri e percorsi che attraversano tutta l’Europa.

Ufficialmente il pellegrinaggio è considerato tale se svolto a piedi, in bici o a cavallo e la Compostela, il documento che certifica il compiuto pellegrinaggio, si ottiene dopo aver camminato almeno gli ultimi 100 Km e si richiede all’Ufficio del Pellegrino di Santiago.

Nato in epoca medievale come un pellegrinaggio intrapreso dai fedeli di tutta Europa per raggiungere la Cattedrale che ospita la tomba dell’apostolo Giacomo il Maggiore, il Cammino di Santiago viene oggi intrapreso da persone di ogni età, di ogni livello fisico e per le motivazioni più diverse. È diventato il percorso escursionistico più famoso e più frequentato al mondo.

Per alcuni percorrere il Cammino è ancora un’esperienza profondamente legata alla religione, per altri è  semplicemente un itinerario escursionistico che attraversa alcuni tra i più bei paesaggi della Spagna, del Portogallo e della Francia. Per tutti, questo lungo viaggio a piedi dai mille significati è un’esperienza  di vita che  permette di staccare dalla  quotidianità e di immergersi nella parte più profonda di sé stessi.

Abbiamo scelto per voi due cammini:

Gli ultimi 100 km del Cammino Francese – Scopri i dettagli

L’ultimo tratto del Cammino Portoghese – Scopri i dettagli

Condividi:

Leggi anche:

In cammino con noi

“Il camminare presuppone che ad ogni passo il mondo cambi in qualche suo aspetto e pure che qualcosa cambi in noi” Italo Calvino Questa frase

Il cammino di Santiago per noi

Non è importante la meta, ma il cammino.(Paulo Coelho, Il cammino di Santiago) Il Cammino di Santiago è il pellegrinaggio che ha come meta la  Cattedrale di

Come pianificare il viaggio nel 2021

Per ora viaggiare è complicato, se non addirittura impossibile, ma questo non significa non poter fare progetti futuri. Ci auguriamo che articoli come questo possano